Ambiente e Territorio > Tematiche > Certificazione Ambientale

Certificazione Ambientale

Certificazione ambientale nel settore agroalimentare: le nuove sfide per il futuro 

19/11/2016 

La certificazione della sostenibilità ambientale si sta diffondendo rapidamente nel settore dell’agroalimentare e riguarda processi di produzione che presentano un valore in termini ambientali in una logica di filiera dove tutti i soggetti che ne fanno parte, inclusi i fornitori, seguono una logica di partnership. L’uso delle dichiarazioni, dei marchi, la disponibilità dei dati consente di avere strumenti e una politica di comunicazione orientati a raggiungere il mercato dei consumatori in una logica business to business o dal business al consumatore.  Nell’ambito del Master  FOOD LAW: The Legal Profiles of the Complex World of Food, organizzato a Roma, dall’Università LUISS, Coldiretti ha presentato agli studenti i diversi sistemi di certificazione ambientale adottati dalla filiera agroalimentare ( scarica la presentazione)  e quali sono le sfide che si presentano per il futuro. Tra queste: la valutazione della qualità ambientale degli alimenti, l’identificazione di colture alternative per massimizzare il beneficio ambientale, la possibilità di ridurre i costi  della gestione e della produzione dell’impresa agricola ed agroalimentare, il rafforzamento dell’uso  di tecnologie e di soluzioni sostenibili, la strategia del business per programmare il prodotto e/o prodotti alternativi e più sostenibili, la visibilità del marchio sul prodotto come strumento credibile di comunicazione e marketing.

Torna alle Notizie

Licenza Creative Commons
I documenti INTERNI e le pagine di cui si compone questo sito sono soggetti alla licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 2.5 Italy. Ogni utilizzo del contenuto al di fuori dei termini di licenza è esplicitamente proibito e perseguibile a norma di legge.