Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale

Agrofarmaci

Quali norme disciplinano l’uso dei fitofarmaci?

L’autorizzazione e l’immissione in commercio dei fitofarmaci è disciplinata dalla direttiva 91/414/CEE che stabilisce norme rigorose in merito ai criteri di valutazione di tali sostanze rispetto all’impatto che esse possono avere sulla salute umana e sull’ambiente. L’ amministrazione competente ad attuare le procedure di autorizzazione alla loro immissione in commercio è in Italia il Ministero del Lavoro della Salute e delle Politiche Sociali. L’iter di approvazione richiede, inoltre, il consenso della Commissione Europea.
I due principali provvedimenti a livello nazionale sono: il D.Lgs n.194/95 Attuazione della direttiva 91/414/CEE in materia di immissione in commercio di prodotti fitosanitari  e il dpr 290/01 Regolamento di semplificazione dei procedimenti di autorizzazione alla produzione, alla immissione in commercio e alla vendita di prodotti fitosanitari e relativi coadiuvanti.

Torna alle F.A.Q.

Licenza Creative Commons
I documenti INTERNI e le pagine di cui si compone questo sito sono soggetti alla licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 2.5 Italy. Ogni utilizzo del contenuto al di fuori dei termini di licenza è esplicitamente proibito e perseguibile a norma di legge.