Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ambiente e Territorio > Tematiche > Valutazioni ambientali e autorizzazione unica

Valutazioni ambientali e autorizzazione unica

Via libera del Consiglio dei Ministri all’Autorizzazione unica ambientale

20/02/2013

Il Consiglio dei Ministri ha approvato in via definitiva il provvedimento che disciplina l’autorizzazione unica ambientale (Aua) e la semplificazione degli adempimenti amministrativi in materia ambientale per imprese ed impianti che non rientrano nelle previsioni relative all’autorizzazione integrata ambientale.

L’autorizzazione unica, in attuazione della legge n.35/2012, rappresenta uno strumento di semplificazione delle procedure di autorizzazione ambientali, sostituendo con un unico provvedimento autorizzativo almeno sette diversi titoli abilitativi (comunicazione inizio attività per utilizzazione agronomica, autorizzazione allo scarico, autorizzazione emissioni in atmosfera, l’autorizzazione all’impiego dei fanghi di depurazione, ecc). E’ riconosciuta alla Regioni la possibilità di estendere ulteriormente l’elenco delle autorizzazioni richiedibili con la procedura dell’Aua.

Sarà sufficiente presentare un’unica domanda in via telematica allo Sportello Unico per le attività produttive (Suap) per richiedere l’unica autorizzazione necessaria. In via generale, è previsto che il rilascio dell’Aua avvenga entro 90 giorni, salvi i casi in cui sia necessaria la convocazione di una Conferenza di Servizi tra le amministrazioni competenti.

Torna alle Notizie

Licenza Creative Commons
I documenti INTERNI e le pagine di cui si compone questo sito sono soggetti alla licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 2.5 Italy. Ogni utilizzo del contenuto al di fuori dei termini di licenza è esplicitamente proibito e perseguibile a norma di legge.